Ormai è grande ed è ora di cercare casa. Il piccolo Brutus, ora il nome è definitivo, sta crescendo e a tre mesi può lasciare la mamma Luna e lo zio Riccardo.

Nel frattempo sfrutta ancora la mamma per qualche ciucciatina di latte come spuntino tra una mangiatina e l'altra e nel frattempo, come tutti i rossi, riempie di vita tutta la casa.

Cresci bene, cucciolino, e porta avanti la stirpe! Verrà ceduto con pedigree ENFI aperto ossia senza obbligo di sterilizzazione.