I vecchi umani - vecchi nel senso che sono gli umani con cui vivevo prima - sono venuti a trovarmi nella nuova casa. Che modo carino per augurarci il buon anno!

Ho riconosciuto subito il fischio con cui mi chiamava il vecchio umano e subito sono andato alla porta a salutarlo. Sorpresa! Stavolta c'era con lui anche la sua fidanzata. Ed eccomi ora in braccio a lei con a fianco il mio nuovo umano, Stefano.

È sempre più sorpreso dal fatto che mi sia così affezionato a lui da chiedere sempre le sue coccole e da seguirlo come un'ombra. È un piacere seguirti: vedo che mi vuoi bene e questo è il mio modo di ricambiare l'affetto. Però vero che posso farmi fare due coccole anche dai vecchi umani quando vengono a trovarci?